©2022 Lorelux

Tutti i diritti riservati Powered by Niteko Srl Tel. (+39) 099.5671219 Fax (+39) 099.5671112 info@lorelux.eu niteko@pec.it P. IVA: IT02867530731 Codice Univoco (SDI): A4707H7 CONTATTI Privacy Policy

Lampade Lorelux per arredo urbano immuni alla corrosione

Chi siamo

Il brand Lorelux® è frutto di un’idea partita dal cuore dello Ionio da un team di professionisti nel settore dell’illuminazione pubblica, desideroso di trovare una soluzione ad un problema che la maggior parte delle città italiane respira ogni giorno.

Siamo persone cresciute a contatto con il mare, abituate alla salsedine e ai suoi venti improvvisi. Lo stesso non si può dire però delle lampade per l’illuminazione pubblica, che dalla salsedine sono corrose costantemente, e svettano spesso arrugginite su viali dai panorami suggestivi.

Uno spettacolo che per noi rappresenta un vero controsenso e che ci ha spinti a cercare una soluzione, individuata nel materiale innovativo di Lorelux.

La nostra parola d’ordine è stata l’ascolto dei clienti e delle esigenze del mercato, sempre più in cerca di prodotti Made in Italy e personalizzati, in un’ottica che mira ad una produzione meno di massa e maggiormente sartoriale.

Con Lorelux abbiamo eliminato il confine tra design e resistenza. La funzionalità non cede il passo alla bellezza, ma forma un tutt’uno che diventa senza tempo. Per lampade durevoli ed eleganti.

Lorelux è il risultato del dipartimento di R&D di Niteko, un’azienda che lavora nel campo dell’illuminazione pubblica dal 2011, producendo lampade con tecnologia a LED per illuminazioni stradali e di grandi aree, e garantendo prodotti certificati e di alta qualità.  

I suoi fondatori, nonché ideatori di Lorelux, hanno un’esperienza pluridecennale, perché sono stati i primi al mondo, nel 2007, ad esporre i primi prototipi di illuminazione stradale a LED di potenza durante una conferenza internazionale IEEE, a Hammamet, in Tunisia – da cui l’articolo scientifico “Led-based Public Lighting System Reliability for a Reduced Impact on Environment and Energy Consumption”.